sabato 15 novembre 2014

RISOTTO PERE E GRUYERE DOP

Ciao a tutti!!
Come dicevo nella ricetta precedente, ho avuto modo di partecipare ad il fantastico concorso #noiCHEESEamo offerto da switzerland-cheese, che mi ha dato la possibilità di conoscere due ottimi formaggi svizzeri.

In una giornata autunnale ho ricevuto un curioso pacco contenente due belle fette di l'Emmentaler DOP e di Le Gruyère DOP...


Che regalo gradito!
Intanto sono due formaggi che pensavo di conoscere ed invece non conoscevo per niente!

L'Emmentaler è dolce e delicato ed ha i buchi proprio come quello dei cartoni animati...ottimo anche per i bambini. Per partecipare al concorso, ho preparato una semplice torta salata agli spinaci, ma con una marcia in più!

Ma la vera scoperta è stato il Gruyère. E'un formaggio davvero buonissimo e bello stagionato! E'ottimo sia fuso in tantissime ricette, sia per essere mangiato in un gustoso aperitivo, magari accompagnato con miele e marmellatine come piace a me!

Ho deciso di farci un risotto buonissimo, con Gruyère, cipollotti, noci e pere. Ecco la ricetta!

INGREDIENTI x4:
  • 350 gr di riso 
  • 1 litro di brodo
  • 2 bicchieri di vino bianco secco
  • 4 cipollotti
  • 350 gr di Gruyère
  • 2 pere Kaiser
  • Una manciata di noci
  • Sale, pepe e noce moscata q.b


PREPARAZIONE:

In un'ampia padella mettetete un filo d'olio ed i cipollotti tagliati finemente. Farte rosolare ed aggiungete il riso, facendolo tostare finchè non sarà traslucido. Una volta tostato sfumate col vino bianco.

Aggiungete le pere a pezzetti e continuate la cottura bagnando col brodo. Verso i 2/3 della cottura aggiungete il formaggio precedentemente grattugiato (lasciatene da parte 2 cucchiai) e le noci spezzettate.

Mentre terminate la cottura aggiungete il sale il pepe ed un pizzico di noce moscata ed in ultimo i due cucchiai di formaggio lasciati da parte.

Servitelo poi al dente e all'onda, ovvero abbastanza fluido.
Una volta pronto servite caldo e gustate tutta questa ottima formaggiosità!!

sabato 8 novembre 2014

TORTINO DI SPINACI CON L'EMMENTALER

Cucinare le torte salate è un'ottima soluzione per quando si ha poco tempo e si deve preparare qualcosa di goloso da portare a casa di amici.

Partecipando al concorso #noiCHEESEamo offerto da switzerland-cheese ho avuto la fortuna di poter dare una marcia in più a questo classico con l'ottimo formaggio svizzero Emmentaler DOP, quello coi buchi per intenderci!

Ecco la ricetta della torta salata di spinaci!


INGREDIENTI:

- 1 rotolo di pasta brisee
- 250 gr di ricotta
- 500 gr di spinaci surgelati
- 1 uovo
- 250 gr di Emmentaler
- 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
- noce moscata q.b.
- sale
- pepe

PREPARAZIONE:

Prerescaldate il forno a 180°- 200°

Bollite gli spinaci in acqua salata, scolarli e stizzarli bene.

Metteteli in una terrina e mescolateli con l'uovo, l'Emmental tagliato a cubetti, la ricotta e il parmigiano. Salate, pepate ed aggiungete la noce moscata.

Le quantità di parmigiano, sale, pepe e noce moscata sono secondo i vostri gusti...quindi vi consiglio di assaggiare e decidere!

Mettete la pasta brisee in una teglia tonda, riempite con il composto appena preparato ed infornate!

Cuocete per 30 minuti nel forno a 180°.

Voilà..pronta da servire!!