mercoledì 20 gennaio 2016

IL BAGNET VERD - IL BAGNETTO VERDE ALLA PIEMONTESE

Tomini con il bagnetto verde alla piemontese
Ieri con la mia famiglia abbiamo fatto una delle nostre cene luculliane che ci ostiniamo a chiamare aperitivo, ma dove poi mangiamo tantissimo...

Per l'occasione mi sono misurata per la prima volta con una salsa tipica piemontese gustosissima, il bagnetto verde alla piemontese, che è ottima per accompagnare molte pietanze, tradizionalmente la carne del bollito misto, ma anche come ho fatto io, acciughe e tomini.

Ho adottato qualche modifica ed il risultato mi è piaciuto molto.
Acciughe con il bagnetto verde alla piemontese
Ecco come prepararla:

INGREDIENTI

(la salsa mi è bastata ed avanzata per un rotolo di tomino da tagliare a fette ed una scatola di accughe sott'olio)
  • 100 gr di prezzemolo
  • 100 gr di pane raffermo
  • un cucchiaio di aceto di vino bianco
  • uno spicchio di aglio
  • olio extravergine d’oliva qb
  • sale qb

PREPARAZIONE

Bagnare il pane raffermo con l'aceto. Strizzarlo e poi frullare bene tutti gli ingredienti insieme. L'olio conviene aggiungerlo gradualmente, in modo da ottenere la consistenza desiderata.

Nelle foto potete vedere il risultato!

P.S. Ho apportato, rispetto alle ricette che ho trovato on line, le seguenti modifiche: non ho messo acciughe nè l'uovo ed ho ridotto la quantità di aglio consigliata, ottenendo una salsa un pò più delicata.