giovedì 25 gennaio 2018

RISOTTO KOSHER RADICCHIO, SALSICCIA E VINO ROSSO, SENZA FORMAGGIO

Buongiorno a tutti!

Come promesso ieri, sono qui per condividervi la ricetta dell'ottimo risotto fatto da mia mamma col radicchio veneto, salsiccia e Barbera.
Risotto riso rosso e radicchio
Risotto vino rosso e radicchio veneto
Le particolarità di questa ricetta sono due:
  1. E' fatto col buonissimo radicchio che ogni anno un'amica della mamma le spedisce come regalo di compleanno, direttamente da Treviso. Certo lo potete trovare anche a Torino, ma così è più speciale.
  2. E' fatto seguendo le regole di alimentazione ebraiche della cucina Kosher.
    Qui ci interessa in particolare che non si possono mangiare latticini insieme alla carne e che quindi il risotto è senza formaggio e che la carne dev'essere acquistata in un macellaio che segua le regole della cucina Kosher. Quindi la salsiccia qui utilizzata è di mucca, perchè non è permesso mangiare il maiale.
Ero un pò scettica sul fatto che un risotto senza burro e senza parmigiano potesse essere buono, ma la realtà mi ha ampiamente smentita e quindi condivido molto volentieri questa ricetta, a uso e consumo di tutti, ma soprattutto di ebrei e di intolleranti al lattosio.

INGREDIENTI X 4

  • 250 gr riso carnaroli
  • 250 gr di radicchio rosso trevigiano
  • 1 l brodo vegetale
  • 1 cipolla bionda 
  • 2 salsicce di manzo
  • 2 bicchieri di Barbera
  • Qualche geriglio di noce per guarnire 
  • Margarina qb
  • Olio qb
  • Sale qb
  • Pepe qb

PREPARAZIONE

Lavate il radicchio e tagliatelo a pezzettini e tritate la cipolla. In un pentolino scaldate a fiamma bassa 1L di brodo. In una padella capiente iniziate a soffriggere la cipolla e tostate il riso, finchè diventa traslucido.

Successivamente aggiungete il radicchio e la salsiccia e sfumate con la Barbera e salate (poco, che il brodo è già salato). 

Aggiungete mano a mano il brodo finchè la cottura non sarà completata (circa 20 minuti, ma assaggiate) e mantecare con poca margarina. Aggiungete pepe a piacimento.

Servite quando sarà ancora ben fluido...come si dice...all'onda. Davvero è venuto benissimo! 
Buon appetito a tutti :-)

Nessun commento: