Post

ORECCHIE DI AMMAN - TIPICO DOLCE EBRAICO PER LA FESTA DI PURIM - BISCOTTI RIPIENI DI MARMELLATA

Domani sera sarà la festa ebraica di Purim e vi voglio condividere la ricetta del dolce caratteristico della festa: le orecchie d'Amman. Buonissime da mangiare e perfette da regalare agli amici in occasione della festa ebraica.La festa ebraica di Purim ricorda lo scampato pericolo del popolo ebraico che rischiò di essere sterminato dal re Assuero nell’antica Persia.

Amman, un consigliere del re, cercò di convincere il re Assuero a uccidere tutti gli ebrei del regno, ma la moglie del re Ester, che era ebrea a sua insaputa e che riuscì a dissuaderlo, rivelandosi.

Dopo tre giorni di digiuno Ester si presentò al re e gli chiese di risparmiare gli ebrei e di dargli la salvezza. Inoltre il malvaglio consigliere del re venne impiccato, insieme a tutti i suoi figli.

Per festeggiare ed onorare la festa si legge la Meghillat Ester, ovvero il libro che racconta la storia di Purim, si usa travestirsi, fare banchetti abbondanti in cibo e bevande alcoliche, donare cibo e fare beneficenza.

INSALATA NORDICA DI ARINGHE AFFUMICATE E MELE - RICETTA LIGHT E GUSTOSA

MUFFIN AI MIRTILLI E YOGURT GRECO - SENZA BURRO

POLPETTE AL FORNO TONNO E RICOTTA CON TZATZIKI

BROWNIES AI FRUTTI DI BOSCO E CIOCCOLATO BIANCO

RISO VENERE SALMONE AFFUMICATO, ZUCCHINE E PEPE ROSA - RICETTA LIGHT

RISOTTO KOSHER RADICCHIO, SALSICCIA E VINO ROSSO, SENZA FORMAGGIO

CEVICHE, INSALATINA DI AVOCADO E RISO VENERE

CAVOLFIORE ARROSTO CON SPEZIE INDIANE

TORTA SALATA FICHI E GORGONZOLA - RICETTA VELOCE E GOLOSA

RICETTA LIGHT DI SPAGHETTI SHIRATAKI CON CREMA DI PEPERONI

POLPETTONE DI TONNO SENZA PATATE - UN OTTIMO SECONDO

PASTA AL SALMONE, PISTACCHI E SCORZA DI LIME